Acqua magica

Cristina

07 Settembre 2018

Nessun commento

Il magico mondo dell’acqua

Da sempre l’acqua rappresenta per i bambini un’esperienza sensoriale di grande piacere e divertimento. L’acqua è un elemento misterioso e allo stesso tempo affascinante: è incolore, inodore, sfuggevole, bagnata, calda, fredda, si può ghiacciare o far evaporare, la si può trovare nella pioggia e nella neve. È un mondo magico nel quale il bambino ama entrare ed è un elemento che stimola, incuriosisce e al contempo calma e rilassa.

 

All’Isola delle Meraviglie, tanto in estate quanto in inverno, proponiamo spesso attività con l’elemento acqua e riscuotono sempre grande successo!

 

Dal dipingere con i ghiacci colorati, a far sciogliere il sale nelle bacinelle, dal lavare insieme a noi i giochi o vecchi vestiti al lavare determinate parte del corpo (viso-mani- piedini) su nostro suggerimento.

 

 

In estate, una due volte alla settimana, organizziamo le classiche e scoppiettanti giornate in piscina, oppure si gioca a gavettoni caldi e freddi, o si scavano delle buche che riempiamo successivamente d’acqua.

I bambini si godono con gioia anche l’esperienza di camminare sulle pozzanghere in un giorno di pioggia con gli ombrellini colorati. Altre volte ci sediamo a occhi chiusi in serra e ascoltiamo il canto della pioggia che batte sulle pareti.

 

E’ come entrare nel mondo delle fiabe e i bimbi ne restano sempre estasiati; noi adulti siamo altrettanto meravigliati dallo scoprire loro stupiti e increduli di fronte a un qualcosa che sembra tanto ovvio.

 

E’ un esperienza che oltre a tranquillizzare aiuta all’ascolto e al silenzio e frena i ritmi forsennati della quotidianità a cui sono sottoposti i nostri piccoli.